Sperimentazione di interventi in favore di coloro che, al compimento della maggiore età, vivono fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’autorità giudiziaria (care leaver). Il progetto è promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti, ed è stato attivato su tutto il territorio nazionale.